Come recuperare una relazione in crisi

Quindi se ho capito bene ti stai chiedendo come fare per recuperare una relazione in crisi perché stai affrontando delle difficoltà nel tuo rapporto di coppia e temi che possa verificarsi una rottura definitiva?

Beh, ti capisco...

E in merito alle tue preoccupazioni potresti pure avere ragione.

Soprattutto se il tuo partner ti tratta in modo diverso ultimamente, oppure se voi due sembrate sempre sul punto di litigare, o anche se semplicemente senti ci sia più distanza nel vostro rapporto rispetto al passato.

Alessio Scalia, life coach esperto in relazioni

Ciao, sono Alessio Scalia, coach professionista specializzato in relazioni di coppia. Ogni anno aiuto realmente centinaia di persone a riconquistare l'exCon i fatti, non con le parole. 

Ad oggi, grazie al mio supporto e alle mie tecniche, ho aiutato oltre 1340 persone a riconquistare la persona che amano e adesso vivono di nuovo felici e beati insieme.

Qualunque sia il motivo, se la tua relazione sembra essere in crisi, allora è arrivato il momento di fare qualcosa per cambiare la situazione.

Non puoi e non devi permettere che la tua relazione continui su questa rotta.

Fortunatamente, ci sono alcune cose che puoi fare per recuperare la tua relazione.

E con un po’ di lavoro e di impegno, potrai superare questa difficile situazione e tornare a essere felice insieme al tuo partner.

Nelle prossime righe ti spiego esattamente cosa devi fare...

Come recuperare una relazione in crisi: Analizza la tua relazione

Prima di tutto, è importante capire perché la vostra relazione è in crisi o è finita.

Questo ti aiuterà a lavorare sui problemi e, eventualmente, a trovare i giusti metodi per recuperare la relazione. Una volta che hai capito cosa è andato storto, puoi iniziare a lavorare sui problemi.

Si tratta di un passo importante, perché ti aiuterà a migliorare la relazione e a renderla più forte. 

Ci sono diversi modi per analizzare la situazione e scoprire cosa è andato storto.

In primo luogo ti consiglio di cercare quali differenze ci sono tra il rapporto che avete avuto all'inizio della vostra relazione e quello dell'ultimo periodo.

Questo ti aiuterà a comprendere appunto le differenze e ti darà degli spunti e una direzione su cui puoi iniziare lavorare per superare la crisi di coppia.

In secondo luogo puoi parlare con gli amici e la famiglia, e indagare sul perché di queste differenze.

Potresti anche scoprire cose che al momento ignori o che hai sottovalutato. Non essere però troppo invasivo e non spiegare il perché stai facendo ciò. Devi essere astuto come un detective.

Fai domande, ma sii discreto.

Per recuperare una relazione in crisi ci vuole calma...

Per aiutarti a mantenere la giusta calma e avere sempre una direzione chiara da seguire, un ottimo modo è leggere libri e articoli che trattano il tema delle relazioni, e se invece vuoi un aiuto più professionale e specifico, puoi valutare l'idea di consultare un esperto in relazioni.

Non c'è nulla di male nel cercare aiuto quando una situazione si fa difficile o è troppo complessa da gestire.

In quest'ultimo caso, se pensi che l'aiuto di un esperto è quello che fa per te e se desideri capire in modo più preciso a che punto sta la tua relazione, allora puoi approfittare della mia offerta gratuita.

Se non ti interessa ricevere una consulenza da parte nostra per ricevere un aiuto mirato e specifico e preferisci fare da solo, allora ecco alcuni consigli su come puoi recuperare la tua relazione in crisi in modalità "Fai da Te".

Come recuperare una relazione in crisi: Parla con il tuo partner

Come recuperare una relazione in crisi: Parla con il tuo partner

La prima cosa che devi fare è parlare con il tuo partner. Devi essere onesto su ciò che sta accadendo nella vostra relazione e su come ti senti.

Senza una discussione aperta e sincera, sarà più complicato risolvere i problemi nella vostra relazione. Questo perché potresti finire per accumulare ancora più risentimento e rabbia verso il tuo partner, il che peggiorerebbe ancora la situazione.

Assicurati di avere questa discussione in un momento in cui entrambi siete calmi.

Scegli un momento in cui non ci sono altre distrazioni e in cui potete parlare in privato.

Inizia la discussione dicendo al tuo partner quanto è importante per te la vostra relazione. Quindi, spiega i tuoi sentimenti e la tua preoccupazione per ciò che sta accadendo.

Ascolta attentamente ciò che il tuo partner ha da dire e cerca di capire qual è la situazione reale.

L'ideale sarebbe se dopo averne discusso assieme, entrambi foste disposti a lavorare sui vostri problemi e pianificare dei metodi per recuperare la relazione.

Tuttavia, non è fondamentale che siate entrambi d'accordo. Puoi recuperare la tua relazione anche lavorando da solo.

ATTENZIONE!

Spesso quando si tenta di affrontare il discorso della crisi nella propria relazione, il nostro partner tende a sminuire la cosa o addirittura negare il problema. Va bene così. Non forzare. Non insistere.

Se il tuo compagno o la tua compagna si sta comportando così avrà di certo le sue ragioni, e quindi insistere senza conoscere qual è la reale situazione è del tutto inutile, e anzi spesso crea ancora più distanza tra voi due.

Ti consiglio a questo proposito di scaricare il mio ebook gratuito I 7 Errori Fatali in Amore, così nel frattempo che applichi le giuste azioni eviti di aggravare la situazione.

Ti raccomando di scaricare l’ebook e soprattutto di leggerlo e metterlo in pratica.

Come recuperare una relazione in crisi: Trova degli spazi nella vita di tutti i giorni da condividere

Il secondo suggerimento è quello di trovare degli spazi nella vostra vita di tutti i giorni che potete condividere.

Gli spazi nella vita di tutti i giorni sono quelli in cui viviamo la maggior parte del nostro tempo e sono anche quelli che ci permettono di vivere le nostre esperienze più autentiche.

Condividere questi spazi significa costruire un rapporto più intimo e profondo, che va al di là della semplice amicizia.

Ecco alcuni esempi di spazi nella vita di tutti i giorni che potreste condividere:

  • La casa: è il luogo in cui trascorriamo la maggior parte del nostro tempo e che rappresenta la nostra intimità. Condividere la casa significa condividere la vita di tutti i giorni, i progetti, i sogni e le aspettative.
  • Il lavoro: è lo strumento che ci permette di realizzare i nostri sogni e di costruire il nostro futuro. Condividere il lavoro significa condividere le nostre aspirazioni e i nostri obiettivi.
    Prendere consapevolezza del perché si sono verificate determinate evenienze
  • La famiglia: è un valore che ci permette di essere noi stessi e di vivere le nostre esperienze più autentiche. Condividere la famiglia significa condividere la nostra storia, le nostre radici e il nostro patrimonio.
  • Gli amici: sono uno spazio che ci permette di confrontarci, di crescere e di imparare. Condividere gli amici significa condividere le nostre esperienze, i nostri punti di vista e i nostri valori.
Come recuperare una relazione in crisi: Rendi la tua relazione più romantica

Come recuperare una relazione in crisi: Rendi la tua relazione più romantica

Il romanticismo può aiutarti a superare questo momento difficile e persino a recuperare la tua relazione.

Il segreto è dare al tuo partner il benefit del dubbio, in modo da invogliarlo/a a lavorare per superare questo momento difficile assieme a te.

Quello che devi fare tu in concreto, è pensare a dei bei momenti che avete avuto insieme, poi cercare di ricrearne alcuni.

Potete guardare un film romantico insieme, leggere un libro che piace a entrambi, andare a cena fuori o al mare, magari in un posto dove avete condiviso bei momenti, o anche pianificare una vacanza romantica che volevate fare da tempo.

Insomma, dai il tuo meglio per far tornare la felicità nella vostra relazione, e vedrà che qualcosa di buono accadrà. 

OK, Siamo giunti alla fine... Spero che questo articolo su "Come recuperare una relazione in crisi" ti sia stato utile...

Adesso volevo chiederti un favore…

Scrivo questi articoli per tutti quelli che come te sono interessati a ricevere consigli su come affrontare situazioni complicate in amore.

Cercare di aiutare quante più persone possibili è per me una missione e lo faccio con estremo piacere, anche perché odio vedere gente che soffre per amore.

Devo confessarti però che mantenere in piedi un blog mi porta via tanto tempo, per questo ti chiedo di aiutarmi a divulgare il frutto del mio lavoro condividendo questo articolo.

Ti basta cliccare sul pulsante di condivisione che trovi qui in basso.

Ti serve altro aiuto?

Se sei un uomo e vuoi altri consigli per riconquistare la donna che ami, clicca qui.

Se sei una donna e vuoi altri consigli per riconquistare l'uomo che ami, clicca qui.

Nel caso invece tu avessi qualsiasi dubbio o domanda, o se vuoi approfondire qualcosa in merito all’articolo che hai appena letto, ti basta scriverlo nei commenti. Io ti risponderò prima possibile.

Un abbraccio dal tuo amico e mentore,

Alessio Scalia

Il Coach della Riconquista


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Tags

DONNA, UOMO


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

Hidden Content

error: Content is protected !!
Cookie Policy Privacy Policy