Lui mi ha lasciata: ecco cosa puoi fare

Ogni giorno riceviamo decine di email da parte di donne che ci scrivono chiedendoci: lui mi ha lasciata, cosa posso fare?

Di solito rispondiamo alla domanda chiarendo che esistono svariate tecniche da poter utilizzare, ma che purtroppo è difficile riassumere in poche righe in che modo è possibile affrontare una situazione simile, poi cerchiamo per quanto possibile di dare dei suggerimenti utili.

Se il tuo LUI ti ha lasciata, in questo articolo cercheremo di scendere un po’ più in profondità nell’argomento e di fare più chiarezza su alcuni metodi da poter utilizzare subito per poter affrontare al meglio la situazione.

Lui mi ha lasciata, sono nel panico...

Sappiamo bene che quando capita questo avvenimento di solito si ci fa prendere dal panico e si commettono errori come iniziare a tempestare di messaggi la persona che vi ha lasciate oppure scattare in lacrime davanti a lui sperando di ottenere qualcosa.

Ma nulla da fare, il suo volto rimane freddo e distaccato.

lui mi ha lasciata

Così scatta la fase della disperazione e non sapendo come affrontare la cosa si commettono altri errori. Uno degli sbagli più comuni in questi casi è quello di fare tutto ciò che vuole il vostro ex amore,  diventando delle marionette nelle sue mani. O peggio ancora iniziare a riempirlo di regali nella speranza che riprenda ad apprezzarvi e che poi si decida a tornare da voi.

Di solito però niente di tutto ciò porta i risultati sperati.

Ok, se lui ti ha lasciata ed è questa la tua situazione, ti consiglio di scaricare gratuitamente il nostro ebook  I 7 Errori Fatali in Amore

Lui mi ha lasciata: c’è un modo per fargli cambiare idea e farlo tornare sui suoi passi?

Un altro dei migliori consigli che posso darti è quello di contattare un Esperto in relazioni specializzato in riconquista.

La consulenza da parte di un coach esperto come lo sono io è il modo più veloce che puoi trovare se vuoi capire quali sono le azioni corrette che devi mettere in pratica per riportare la tua situazione alla normalità.

Se sei interessata a questa possibilità sappi che noi siamo proprio specializzati in questo e che offriamo un servizio di prima consulenza gratuita.

Per ricevere la consulenza gratuita compila il modulo che trovi qui in basso.


Ecco un metodo da utilizzare subito se lui ti ha lasciata

Ok, lui ti ha lasciata, ma tu non devi assolutamente darti per sconfitta. Sappi che quando il gioco si fa duro i duri iniziano a giocare. E se tu vuoi riconquistarlo devi interpretare la parte del duro piuttosto che fare la comparsa della mollacciona.

Primo passo: Il No Contact o contatto zero

Se fino ad adesso hai giocato da mollacciona sbagliando il modo di comportarti in più occasioni, mettendo in pratica la tecnica del No Contact applicherai sicuramente la prima mossa corretta e soprattutto inizierai a giocare da vero duro.

Se lui ti ha lasciata e tu vuoi riconquistare l’amore perduto c’è un bel percorso pieno di ostacoli da affrontare, ma il no contact è una buona base di partenza per iniziare la nostra scalata verso il successo.

Quindi a partire da adesso non devi più contattare il tuo partner in nessun modo e per nessun motivo: niente messaggi, né telefonate e niente mi piace o commenti ai post su Facebook per un periodo di almeno trenta giorni. Contatto zero vuol dire zero!

E che non ti venga in mente di fargli sapere che da oggi in poi tu stai applicando il contatto zero. Assolutamente lui non deve saperlo!

Devi sparire dalla sua vita senza dire nulla.

lui mi ha lasciata

Lui mi ha lasciata: Durante il periodo di non contatto posso scrivergli almeno una volta?

No, perché rovineresti tutto il lavoro che hai fatto in precedenza. So che seguire questa regola con disciplina può risultare difficile, ma è indispensabile farlo.

Se lui ti ha lasciato e desideri riconquistarlo devi resistere alla tentazione di scrivergli cose del tipo: “Mi manchi “, “Come stai “, “Vieniti a prendere le tue cose “ o “Io ti amo più della mia vita“.

E se io non mi faccio più sentire e il mio ex si innamora di un’altra?

Non devi temere che il fatto di non farti più sentire aumenti il rischio di perdere l’ex per sempre o che si innamorerà di un’altra persona. Devi comprendere che non hai altra scelta.

Fidati se ti dico che tempestando il tuo ex di messaggi lacrimosi non otterrai un risultato positivo, anzi, peggiorerai la tua situazione.

Vedi, se lui ti ha asciato e ha voluto prendersi un periodo di pausa vuol dire che sente la necessità di avere un po’ di tempo e di spazio per riflettere e non sentirti lo aiuterà a liberarsi dalle ancore negative che si è creato nei tuoi confronti.

E concedergli quel tempo è spesso è la miglior cosa da fare.

Devi essere disposta a rischiare di perderlo se vuoi avere la reale possibilità di riconquistarlo e che tutto torni come prima .

lui mi ha lasciata

Ma perché è così importante il no contact?

Perché così facendo toglierai a lui il controllo che ha su di te. Non sentendoti più tutte le sue sicurezze crolleranno come castelli di sabbia.

Si chiederà che fine hai fatto, cosa sai facendo e gli verranno dei dubbi se tu ti stia frequentando con qualcun altro. Inizierà ad avere paura, e quando sarà più vulnerabile tu sarai lì pronta a colpire e sferrare il colpo fatale.

Basta questa tecnica per avere successo?

Il contatto zero è solo la base di partenza, ci sono diverse altre azioni da compiere e altre tecniche da applicare per aumentare le chance di portare il risultato che ci siamo prefissati a casa, ma questa tecnica è di certo un ottimo primo passo ed è quello che spesso ci vuole per avviarsi verso la vittoria.

E se poi giochi bene le tue carte e sei un po’ fortunata, grazie a questa sola tecnica potrebbe accadere che il tuo ex faccia marcia indietro e torni da te.

Ok, per questo articolo è tutto. Se vuoi altri consigli su come riconquistare l’ex clicca qui e visita la sezione blog, dove troverai tanti altri articoli utili alla tua situazione.

Adesso volevo chiederti un favore…

Scrivo questi articoli per tutti quelli che come te sono interessati a ricevere consigli su come affrontare situazioni complicate in amore.

Cercare di aiutare quante più persone possibili è per me una missione e lo faccio con estremo piacere, anche perché odio vedere gente che soffre per amore.

Devo confessarti però che mantenere in piedi un blog mi porta via tanto tempo, per questo ti chiedo di aiutarmi a divulgare il frutto del mio lavoro condividendo questo articolo.

Ti basta cliccare sul pulsante di condivisione che trovi qui in basso.

Se hai qualsiasi dubbio o domanda, o vuoi approfondire qualcosa in merito all’articolo che hai appena letto, ti basta scriverlo nei commenti. Io i risponderò prima possibile.

Sappi che ho scritto una guida approfondita sul come riconquistare un ex e la trovi qui.

Ok, per questo articolo è tutto.

Un abbraccio dal tuo amico e mentore,

Alessio Scalia

Il coach della riconquista



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Tags

DONNA


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

Hidden Content

error: Content is protected !!
Cookie Policy Privacy Policy