Come sentirsi meglio quando ci manca tantissimo una persona…

"Mi manca tantissimo... Non so più cosa fare... Ti prego aiutami...". Queste sono le esatte parole di Elena, che piangendo mi raccontava la rottura della sua relazione...

"Non ce la faccio più... Mi manca da impazzire", singhiozzava Elena al telefono. "Sono tre mesi che mio marito è andato via, e non vuole più tornare da me... Non mi ama più!".

Di storie come quella di Elena ne ascolto tutti i giorni. Sono racconti carichi di emozione, intrisi di dolore e paura.

Vedi, so cosa vuol dire affrontare una situazione simile. E non solo perché ne ho sentite a centinaia, ma perché ci sono passato anche io. Ho percorso quella stessa lunga e interminabile strada della disperazione con i miei piedi. Ed è stato orribile.

E ogni volta che parlo con un cliente che si trova lì anche lui, per me è come fare un tuffo nel passato. La sua sofferenza mi fa rivivere la mia sofferenza. La sua speranza è identica alla mia speranza di allora. E il suo obiettivo diventa il mio di obiettivo.

Oggi poter sfruttare le mie esperienze e le mie competenze per aiutare le altre persone è la cosa più bella che mi potesse mai capitare di fare nella vita.

Alessio Scalia, life coach esperto in relazioni

Ciao, sono Alessio Scalia, coach professionista specializzato in relazioni di coppia. Ogni anno aiuto realmente centinaia di persone a riconquistare l'exCon i fatti, non con le parole. 

Ad oggi, grazie al mio supporto e alle mie tecniche, ho aiutato oltre 1340 persone a riconquistare la persona che amano e adesso vivono di nuovo felici e beati insieme.

Quando qualcuno ci sta accanto, tutto sembra essere al suo posto, eppure, quando questa persona scompare dalla nostra vita, una profonda mancanza si fa strada nel nostro cuore. 

In questo articolo ti mostrerò come prendere consapevolezza dei propri sentimenti dopo la rottura di un rapporto, e come agire per rimettere ordine nella propria mente e nella propria vita.

Quindi, se anche tu stai vivendo il dolore atroce causato dalla separazione e in cuor tuo speri che ci sia ancora una possibilità di riallacciare la relazione con la persona che ami, allora sappi che non sei più solo e che io sono qui per aiutarti.

Nelle prossime righe, infatti, ti svelerò delle strategie che ti aiuteranno a ritrovare un po' di serenità, e poi ti fornirò dei consigli precisi sul cosa fare per tentare di riprendere in mano il rapporto che si è rotto.

Cosa si prova quando una persona ci manca tantissimo...

Vedi, quando una persona a cui teniamo profondamente ci manca tantissimo, è normale sperimentare una gamma di emozioni intense che possono agitare il nostro mondo emotivo.

Devi sapere che la sensazione del "mi manca tantissimo" va oltre una semplice nostalgia ed entra in un territorio complesso e struggente. 

Adesso vediamo insieme quali emozioni solitamente affiorano quando ci troviamo in questa situazione e perché esse possono influire così profondamente sulla nostra vita.

Emozioni Comuni Quando Si Prova una Forte Mancanza

La mancanza intensa può scatenare una serie di emozioni, tra cui:

  1. Nostalgia: È comune sentire la nostalgia quando una persona amata non è più nella nostra vita. Ricordi, luoghi e momenti condivisi possono risvegliare un desiderio profondo di riaverli con noi.
  2. Tristezza: La mancanza spesso porta alla tristezza, poiché ci rendiamo conto di quanto quella persona significasse per noi e quanto ci mancherà la sua presenza.
  3. Solitudine: La mancanza può farci sentire soli, anche se siamo circondati da altre persone. La persona che manca aveva un posto speciale nel nostro cuore che ora sembra vuoto.
  4. Rabbia: In alcuni casi, la mancanza può scatenare la rabbia, specialmente se la separazione è stata causata da eventi dolorosi o complicati.
  5. Frustrazione: La frustrazione può sorgere quando non riusciamo a comprendere completamente perché quella persona è scomparsa dalla nostra vita.

Perché Ci Si Sente Così Male Quando Ci Mancano Le Persone Che Amiamo...

La sensazione del "mi manca tantissimo" può essere così travolgente perché le relazioni umane sono essenziali per il nostro benessere emotivo.

Quando ci mancano le persone che amiamo, soprattutto quando la persona a cui siamo profondamente legati scompare dalla nostra vita, ci viene a mancare una parte importante del nostro sistema di supporto emotivo. E questo può generare un senso di vuoto e incertezza sul futuro.

Inoltre, le relazioni sono spesso intrecciate con la nostra identità e autostima. La mancanza di qualcuno può farci sentire incompleti o indesiderati, innescando una serie di pensieri negativi su noi stessi.

Esempi di Situazioni in Cui la Mancanza Di Una Persona Può Essere Particolarmente Intensa

La mancanza può assumere forme diverse a seconda delle circostanze. Ecco alcuni esempi di situazioni in cui la mancanza può essere particolarmente intensa:

  1. Mancanza di un Partner: La fine di una relazione romantica può portare a una mancanza profonda, soprattutto se si trattava di una relazione lunga e significativa.
  2. Mancanza di un Familiare: La perdita di un familiare stretto, come un genitore o un fratello, può causare una mancanza che dura a lungo e può essere difficile da superare.
  3. Mancanza di un Amico Intimo: La rottura di un'amicizia profonda può far sentire un vuoto simile a quello di una relazione romantica.
  4. Mancanza di una Persona Cara Deceduta: La perdita di una persona cara per cause naturali o incidentali può portare a una mancanza duratura e al lutto.
Mi manca tantissimo: Come sentirsi meglio quando una persona ci manca tantissimo

Come Sentirsi Meglio Quando una persona Ci Manca Troppo...

Quando l'eco della frase "mi manca troppo" riecheggia costantemente nella nostra mente, è fondamentale imparare a gestire queste emozioni e a trovare modi per sentirsi meglio. La mancanza può essere travolgente, ma ci sono strategie che possono aiutarti a mitigarne l'effetto e a iniziare il percorso verso il benessere emotivo.

Affrontare la Mancanza con Empatia

  1. Accettazione delle Emozioni: La prima tappa fondamentale è l'accettazione delle emozioni che provi. È normale sentirsi tristi, soli o arrabbiati quando qualcuno ci manca tanto. Non reprimere queste emozioni, ma permetti loro di emergere e di essere esaminate.
  2. Auto-Compassione: Tratta te stesso con gentilezza e compassione. Non ti giudicare per provare la mancanza, ma invece, concediti la comprensione e l'amore che meriti.
  3. Condivisione delle Emozioni: Parlare con amici fidati può aiutarti a elaborare le tue emozioni. A volte, esprimere ciò che provi può alleggerire il peso della mancanza.

Strategie per Sentirti Meglio Quando una Persona ti Manca Troppo

  1. Auto-Cura: Investi tempo nella cura di te stesso. Fai attività che ti piacciono, cerca hobby e interessi che ti appassionino, e mantieni uno stile di vita sano con una dieta equilibrata e l'esercizio fisico.
  2. Meditazione e Mindfulness: La meditazione e la pratica della mindfulness possono aiutarti a gestire il dolore emotivo. Queste tecniche ti consentono di vivere nel momento presente e di sviluppare una prospettiva più equilibrata sulla mancanza.
  3. Mantenere Legami Sociali: Cerca il supporto degli amici e della famiglia. Mantenere legami sociali forti può alleviare il senso di isolamento che spesso accompagna la mancanza.
Affrontare il Dolore Emotivo in Modo Salutare
  1. Evita l'Isolamento Eccessivo: Sebbene sia naturale ritirarsi quando si prova una forte mancanza, è importante evitare l'isolamento e cercare connessioni umane significative.
  2. Limita le Distanze Digitali: Le comunicazioni digitali possono essere utili per rimanere in contatto con chi ci manca, ma evita di passare troppo tempo a rivedere foto o messaggi che possono intensificare il dolore.
  3. Stabilisci Obiettivi: Impostare obiettivi personali e lavorare verso di essi può darti un senso di scopo e realizzazione, aiutandoti a distogliere la mente dalla mancanza.
Dal subire le emozioni al riprendere il controllo

Dal "Mi manca da Impazzire" al Riprendere il Controllo

Quando ciò che proviamo è una forte mancanza di qualcuno, spesso le emozioni prendono il sopravvento, trascinandoci in un vortice di dolore e tristezza. 

Tuttavia, è possibile passare dalla reazione passiva del "mi manca da impazzire" a un approccio più attivo, prendendo il controllo delle nostre emozioni e delle nostre reazioni.

In questa sezione, esploreremo come fare proprio questo.

Passare da una Reazione Passiva a un Approccio Attivo

  1. Riconoscere e Accettare: La prima fase per passare da una reazione passiva a una più attiva è riconoscere e accettare le emozioni che stai sperimentando. È importante non negare o reprimere questi sentimenti, ma piuttosto accoglierli come parte del tuo processo emotivo.
  2. Auto-Riflessione: L'auto-riflessione è fondamentale. Prenditi il tempo per analizzare le cause della mancanza e cosa potrebbe aver portato alla separazione. Questo ti aiuterà a comprendere meglio i tuoi sentimenti e a individuare eventuali cambiamenti necessari nella tua vita.
  3. Pianificare Azioni Positive: Una volta compresi i tuoi sentimenti e le dinamiche della mancanza, pianifica azioni positive. Ciò potrebbe includere il lavoro su te stesso, la ricerca di nuovi interessi o il recupero di vecchie passioni. L'obiettivo è concentrarsi su attività che contribuiscano al tuo benessere emotivo.

Importanza dell'Auto-Riflessione

Vedi, quando qualcuno ci manca da impazzire, l'auto-riflessione è una tappa fondamentale nel processo di guarigione da tale mancanza. Ti permette di:

  1. Comprendere Te Stesso: Ti aiuta a comprendere meglio chi sei, cosa vuoi e cosa è davvero importante nella tua vita.
  2. Esplorare le Relazioni Passate: L'auto-riflessione può rivelarti gli aspetti positivi e negativi delle tue relazioni passate, aiutandoti a trarre insegnamenti utili.
  3. Identificare le Arene di Miglioramento: Ti consente di individuare le aree della tua vita in cui potresti voler migliorare, sia a livello personale che nelle future relazioni.
Prendere il Controllo delle Proprie Emozioni e Reazioni
  1. Praticare la Gestione Emotiva: Impara a gestire le tue emozioni in modo sano. La meditazione, la respirazione profonda e la mindfulness possono aiutarti a mantenere il controllo quando le emozioni si fanno intense.
  2. Comunicare Apertamente: Se hai intenzione di riconquistare l'ex, è essenziale comunicare apertamente e onestamente. Parla dei tuoi sentimenti e delle tue intenzioni in modo chiaro e rispettoso.
  3. Stabilire Obiettivi Chiari: Se hai deciso di lavorare su te stesso o sulla tua relazione, stabilisci obiettivi chiari e misurabili. Questo ti darà un senso di direzione e di realizzazione.

Bene, fino a qui abbiamo esaminato come passare dall'essere sopraffatti dalle emozioni alla ripresa del controllo del tuo stato d'animo.

E abbiamo visto come l'auto-riflessione e l'adozione di un approccio più attivo possono aiutarti a gestire la mancanza in modo costruttivo e ad affrontare eventuali tentativi di riconquistare l'ex con una mentalità equilibrata e consapevole.

 Agire attivamente per migliorare la situazione

Agire Attivamente per Migliorare la Situazione

Devi sapere che l'azione attiva può aiutarci a migliorare la nostra vita, anche quando sentiamo una mancanza profonda. E in questa sezione, esploreremo come puoi prendere misure concrete per affrontare la mancanza e pianificare un futuro più luminoso.

Agire Attivamente per Migliorare la Propria Vita

  1. Focalizzati su Te Stesso: Inizia a concentrarti su te stesso e sulla tua crescita personale. Questo è il momento ideale per lavorare su aspetti della tua vita che potrebbero aver bisogno di miglioramenti, sia che si tratti della tua carriera, della salute fisica o delle passioni personali.
  2. Stabilisci Obiettivi Chiari: Definisci obiettivi realistici e specifici che desideri raggiungere nella tua vita. Questi obiettivi possono darti un senso di direzione e di realizzazione, riducendo la sensazione di "mi manca tantissimo."
  3. Crea una Routine Salutare: Mantieni una routine quotidiana equilibrata che includa esercizio fisico, una dieta sana e un adeguato riposo. Una mente e un corpo sani possono aiutarti a affrontare meglio le sfide emotive.

Importanza di Stabilire Obiettivi Personali

  1. Senso di Scopo: Gli obiettivi personali ti danno un senso di scopo. Quando hai qualcosa da raggiungere, hai un motivo per alzarti al mattino e affrontare la giornata.
  2. Autodeterminazione: Stabilire obiettivi ti dà un senso di autodeterminazione. Puoi prendere il controllo della tua vita e del tuo futuro.
  3. Distrazione Positiva: Concentrarsi sugli obiettivi può fungere da distrazione positiva dalla mancanza. Quando sei immerso in un progetto che ami, le emozioni negative possono temporaneamente allontanarsi.
Suggerimenti su Come Trovare Supporto
  1. Amici e Famiglia: Condividi i tuoi sentimenti con amici e familiari fidati. Loro possono offrirti sostegno emotivo e una spalla su cui piangere quando la mancanza diventa opprimente.
  2. Gruppi di Supporto: Cerca gruppi di supporto locali o online per persone che stanno affrontando situazioni simili. Trovare persone che sono passate attraverso esperienze simili può essere molto utile.
  3. Consulenza Professionale: Se la mancanza sta influenzando pesantemente la tua vita, considera la possibilità di consultare un life coach esperto in relazioni. 

Recuperare la Relazione: La Riconquista dell'Ex

Vedi, la riconquista dell'ex è un argomento molto delicato e complesso sul quale ho scritto parecchi articoli in questo blog, proprio perché richiede una profonda comprensione delle dinamiche relazionali e delle emozioni coinvolte. 

Devi comprendere che quando il "mi manca tantissimo" è riferito a un ex-partner, è importante considerare attentamente se sia appropriato o meno tentare di recuperare la relazione passata.

In questa sezione, approfondiremo questo argomento e ti fornirò strategie e consigli su come affrontarlo in modo positivo e rispettoso.

Approfondimento dell'Argomento della Riconquista dell'Ex

La riconquista dell'ex implica il desiderio di riavvicinarsi a una persona con cui hai condiviso una relazione romantica. Questo desiderio può sorgere quando senti che la relazione ha valore per te, nonostante la separazione.

Tentare di Recuperare una Relazione Passata: Quando è Appropriato?

Ti informo del fratto che non sempre è appropriato cercare di recuperare una relazione passata. Ecco alcune situazioni in cui potresti considerare la riconquista:

  1. Rispetto e Consenso: Entrambi dovete essere consenzienti e desiderosi di cercare una riconciliazione. Non dovrebbe esserci pressione da parte di nessuno dei due. Questo non vuol dire però che tu non possa provare a recuperare la relazione se il partner al momento dice si non volerne saperne.
  2. Apprendimento e Crescita: Entrambi dovreste essere disposti a imparare dalle esperienze passate e a lavorare su voi stessi. La riconciliazione dovrebbe essere una scelta consapevole per entrambi, non una fuga dalla solitudine.
  3. Cambiamenti Positivi: Se le circostanze che hanno portato alla separazione sono cambiate in modo significativo e positivo, potrebbe esserci una base per il ripristino della relazione. Se non è cambiato nulla., allora fa in modo di apportare i giusti cambiamenti alla tua vita prima di tentare di riallacciare la relazione.
Strategie e Consigli per Avvicinarsi all'Ex in Modo Positivo e Rispettoso
  1. Comunicazione Aperta ed Empatica: Inizia con una comunicazione aperta, sincera ed empatica. Ascolta attentamente le preoccupazioni e i sentimenti dell'altra persona e condividi i tuoi in modo rispettoso.
  2. Tempo e Spazio: Rispetta il tempo e lo spazio dell'altro. La riconquista richiede pazienza. Non cercare di forzare una soluzione o di accelerare il processo.
  3. Lavoro su Te Stesso: Focalizzati su te stesso e sul tuo sviluppo personale. Quando mostri di essere impegnato a migliorare, potresti ispirare anche l'altro a fare lo stesso.
  4. Chiedi Scuse se Necessario: Se hai contribuito a problemi nella relazione passata, è importante chiedere scusa sinceramente e mostrare un impegno per il cambiamento.
  5. Considera il Supporto Professionale: In base alla situazione, potrebbe essere utile coinvolgere un esperto in relazioni per affrontare le questioni complesse.
Vuoi condividere la tua storia con me e ricevere un aiuto mirato da parte mia sulla tua situazione specifica?

Posso garantirti che in molti casi, quando si desidera recuperare una relazione, è essenziale ricevere aiuto da parte di un esperto in relazioni.

Un esperto quale sono io può fornirti una prospettiva obiettiva sulla tua situazione specifica e guidarti in modo mirato nel processo di recupero della tua relazione.

Vedi, l'essere affiancati da un esperto può essere particolarmente utile se ci sono dinamiche complesse o problemi emotivi profondi da affrontare.

Inoltre, grazie a un supporto professionale eviti di commettere ulteriori errori che potrebbero compromettere per sempre le tue possibilità di riuscita.

La sensazione di Mancanza, dalla  reazione passiva all'agire attivamente

In questo viaggio attraverso le complesse emozioni legate alla mancanza e alla riconquista dell'ex, abbiamo esplorato le profondità del cuore umano e le sfide che accompagnano la perdita di una persona cara.

Quando diciamo "mi manca tantissimo," è il nostro cuore che parla, esprimendo un desiderio profondo di connessione e di ritorno a ciò che era.

Grazie a questa lettura hai imparato a comprendere le emozioni comuni che affiorano quando qualcuno ci manca tantissimo e perché queste sensazioni possono travolgerci.

Abbiamo anche esaminato come passare da una reazione passiva alla mancanza a un approccio più attivo, mettendo in luce l'importanza dell'auto-riflessione e del controllo delle emozioni.

Inoltre, abbiamo discusso di come agire attivamente per migliorare la nostra situazione, concentrandoci su obiettivi personali e cercando il sostegno necessario da amici, familiari o professionisti.

Mi manca tantissimo: Come riconquistare l'ex in modo positivo e rispettoso

Come Riconquistare l'ex in modo positivo e rispettoso

In questo articolo abbiamo anche esplorato la delicata questione della riconquista dell'ex, sottolineando quando può essere appropriato tentare di riallacciare la relazione. Oltre a ciò ti ho fornito delle strategie per avvicinarti all'ex in modo positivo e rispettoso.

Ci tengo a ricordarti che il percorso verso il superamento della mancanza e il recupero di una relazione passata possono essere complessi e talvolta incerti.

Tuttavia, è importante essere consapevoli del fatto che il cambiamento e la crescita personale sono possibili. E che ogni passo che compiamo per comprendere meglio noi stessi e le nostre relazioni ci avvicina a una vita più soddisfacente e appagante.

Quindi, sii gentile con te stesso, pratica l'auto-compassione e segui le strade che portano alla tua felicità. La mancanza può essere un'emozione potente, ma anche il catalizzatore per il cambiamento e per la creazione di relazioni più profonde e significative.

Non aver paura di esplorare, imparare e crescere. La tua strada verso il benessere emotivo e il recupero delle relazioni è unica, e non sei mai solo in questo viaggio.
Ok, siamo giunti alla fine...

Spero che questo articolo ti sia d'aiuto, e se ti va di parlare con me e ricevere un aiuto mirato da parte mia, ricordati che puoi prenotare una consulenza gratuita tramite il modulo che trovi cliccando qui, oppure puoi lasciare un tuo commento nella sezione commenti che trovi qui in basso o contattarci tramite il pulsante whatsapp, se disponibile (non sempre lo è)...

Se hai letto altri miei articoli, sai bene che molti degli argomenti di cui ti ho parlato in questa pagina, sono presenti e approfonditi anche in altre mie pubblicazioni.

Nel caso questo sia la prima volta che leggi qualcosa scritto da me, ci tengo a informarti del fatto che ho scritto delle guide approfondite per la riconquista del partner, e le puoi leggere nei seguenti articoli:

Come riconquistare una ex, se vuoi riconquistare la donna che ami.

Come riconquistare un ex, se vuoi riconquistare l'uomo che ami.

In ogni caso, ti consiglio di visitare la sezione "Blog" di questo sito, dove trovi tantissimi altri articoli sull'argomento "Relazioni".

Ok, per questo articolo è tutto...


Un abbraccio dal tuo amico e mentore,

Alessio Scalia

Il coach della riconquista


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Tags

DONNA, UOMO


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

Hidden Content

error: Content is protected !!
Cookie Policy Privacy Policy